Italian English

Ristoranti in Italia

Ristoranti nel mondo

Facebook Fans




Sulle Alpi Apuane (Viareggio, Carrara, Pietrasanta, Lucca) PDF Stampa
(2 voti, media 5.00 di 5)
Scritto da Nicolò   
Giovedì 03 Marzo 2011 13:10

 

Le Alpi Apuane svettano bianche a poca distanza da un mare che propone alcuni dei locali più esclusivi d'Italia. I piccoli borghi medievali alle pendici delle montagne, Lucca, il Carnevale a Viareggio, Carrara con le sue cave di marmo e il lardo, l'esclusiva Pietrasanta.

Una zona della Toscana meravigliosa e tutta da scoprire dove il connubio arte e cucina regala grandi emozioni...

Vi proponiamo il nostro itinerario Culturale-Culinario:

Venerdì sera arrivo a Marina di Massa che consigliamo per la sua posizione strategica.
Noi, dopo qualche fregatura di troppo, abbiamo trovato un Hotel con un buon rapporto qualità prezzo: L'Hotel Tirreno (intorno ai 110 euro per una doppia), pulito e recentemente ristrutturato (http://www.hoteltirrenomarinadimassa.com).
Per la cena vi consigliamo di non perdervi Colonnata.
Si prende la macchina e percorrendo circa 15 km si va mangiare da Venanzio (clicca qui), proprio nella piazzetta principale del delizioso borghetto medievale, famoso per le sue cave di marmo dove viene stagionato il lardo.

 


La mattina successiva, tempo permettendo, potrebbe essere una buona idea quella di farsi un bel bagnetto e rilassarvi al mare che dista solo pochi metri dall'Hotel. Per Pranzo gita a Pietrasanta, salotto artistico delle Alpi Apuane. La cittadina affre una piazza deliziosa e una collezione storico artistica che va dal duomo romanico-gotico alla chiesa della misericordia, insolitamente affrescata da Botero. Borgo imperdibile. Da qui potreste fare una gita nel borghetto di Santa Lucia Camaiore, dalla chiesetta c'è una vista spettacolare!

 

 

 

Per il pranzo a Pietrasanta si  può andare  alla Giudea (clicca qui), oppure,  se volete qualcosa di meno impegnativo, sono buonissime le focacce che fanno al primo bar con le seggiole in piazza.
Per il pomeriggio gita a Viareggio (imperdibile nel periodo di carnevale), e perchè no, film in uno dei bellissimi cinema liberty della città come il cinema Eden; oppure, se siete particolarmente mondani, potete far visita in uno dei tanti locali alla moda del lungomare come la Bussola.
Per la notte vi consigliamo di fare visita a Lucca, città racchiusa dentro splendide mura, cercate di arrivare al tramonto, è sempre magnifico. Qui cultura, shopping e ristoranti non mancheranno di certo.

 

 

La cosa più bella è passeggiare per le stradine di Lucca, ad ogni angolo scoprirete qualcosa da ammirare: la Basilica di San Frediano, San Michele ed il centro pieno di negozietti deliziosi.
Per la cena vi consigliamo la celebre Buca di Sant'Antonio, a via della Cervia, (cliccate qui) dove i padroni vi accoglieranno come se foste vecchi amici di famiglia e potrete assaggiare i piatti della tradizione lucchese. In alternativa è sempre buono anche "Gli Orti di Elisa".
Per andare  a dormire non avrei dubbi: l' Hotel Ilaria a via del fosso: un albergo accogliente e curato, con una bellissima veranda in cui fare colazione affacciata sul parco (http://www.hotelilaria.com/) (un centinaio di euro la doppia).


Ultimo aggiornamento Domenica 18 Settembre 2011 15:29