Osteria Canali (dietro al Duomo) VOTO: 7+ PDF Print
(2 votes, average 3.50 out of 5)
Written by Nicolò   
Saturday, 19 March 2011 11:23

 

 

A mio modo di vedere l'osteria Canali dovrebbe chiamarsi Ristorante Canali. Con questa nuova moda (badate bene a me molto cara) di riscoprire il cibo di una volta (vedi Slow food), ormai mi sembra quasi che ci sia paura ad utilizzare l'appellativo ristorante a tutto vantaggio dei termini Osteria e Trattoria. Quasi che solo questi nomi conservino la vera autenticità del mangiar bene italiano. Eppure ci sono dei ristoranti, come l'osteria Canali, in cui la tradizione si conserva pur offrendo un servizio e un atmosfera da vero e proprio ristorante.

Salerno offre molti ottime possibilità per chi cerca un buon posto dove andare a mangiare. Per la pizza noi consigliamo lo storico Vicolo della Neve (clicca qui), se cercate una trattoria con cucina salernitana non potete invece perdervi Il Brigante (clicca qui), che più che una cena è una vera e propria esperienza di vita. Ma in entrambi i locali segnalati si gioca di spada: le sale sono sempre piene, l'ambiente è rustico e informale. Insomma, sono vere e proprie trattorie! Se a Salerno cercate quindi qualcosa di diverso, un ristorante intimo e piacevole dove passare una bella serata mangiando come si deve, non potete che recarvi all'Osteria Canali.

Qui si propone con amore la cucina del Cilento in un ambiente raccolto (circa trenta coperti) e curato.

 

 

Noi ci siamo arrivati seguendo il consiglio di un salernitano che "stufo delle solite trattorie" si era detto entusiasta di questa nuova e raffinata proposta.

Sia ben chiaro, la cucina rimane quella dai sapori forti della tradizione del Cilento: la  scarola ripiena con uva passa, capperi, pinoli, formaggio e alici; la parmigiana cilentana con melanzane e cacioricotta; la zuppa di patate e carcciofi; i cavatielli con fagioli e ragù cilentano; il capretto al forno. Ma tutti i piatti vengono eseguiti con delicatezza e passione dalla cuoca Annaclara e il risultato è una raffinatezza che ben si sposa con l'atmosfera intima dell'osteria.

Il menù lascia poi spazio a qualche invasione "forestiera", anche in questo caso ben eseguita come il tortino di bufala e alici, la  genovese di seppie e la parmigiana di borragine.

Si vede che i proprietari fanno il loro lavoro con passione e il servizio risulta cortese e attento.

I prezzi sono corretti se rapportati all'ambiente estremamente curato e all'offerta culinaria.

Ottima e molto apprezzata la selezione di birre artigianali.

 

 

Insomma, se a Salerno cercate il fioretto avete trovato il posto che fa per voi.

 

Osteria Canali

SERVIZIO: puntuale

PREZZO: 35-40 euro

CHIUSURA: domenica sera e lunedì (luglio e agosto!)

PARCHEGGIO: nel centro storico!

INDIRIZZO: Via Canali 34 Salerno

TEL: 338-8070174

 



Condividi!!
 

Google Map
ContentMap by Turismo.eu
See also:
Newer news items:

Last Updated on Monday, 13 February 2012 23:01